• Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon

© 2019 Conoscere il narcisismo

Roby Della Dinastia Bonfante
21 mar 2018

Due anni con una Donna che mi ha fatto "impazzire"..

0 commenti

Ho ascoltato alcuni video di Mara,in certi mi rivedo in lei . Come da oggetto voglio raccontarvi la mia storia, conosco questa Donna il 14 marzo 2016 ero appena uscito dall ospedale il primo incontro è stato folgorante inizia la storia più travagliata che ino possa immaginare , mentre scrivo questo post sono stato allontanato per l ennesima volta che il suoi soliti insulti giudizi di abbattimento della tua stima insulti vari e molto altro che

tutti noi conosciamo . Lo sempre cercata io ma oggi qualcosa sta cambiando non sento più il desiderio di cercarla come prima si mi manca ma ripeto non ho piu v

oglia di cercarla quasi fossi stato prosciugato il mio timore che torni perché sento che sto cominciando a respirare.

 

però in questo periodo mi sta succedendo una cosa strana

I post più recenti
  • elenavillani73
    ott 15

    Ciao a tutti...mi chiamo Elena...sto passando un periodo bruttissimo della mia vita...matrimonio...lavoro.. amici famiglia...non c'è più niente che mi dia gioia...piu niente che funzioni...io non so se la persona a cui ho permesso di ridurmi così sia un narcisista patologico ...ma tante delle cose che mi sono successe nell ultimo anno mi portano a pensare che sia così...mi vergogno e mi sento ferita , sono furente con me stessa per essermi lasciata ridurre in questo stato ...ho perso dieci chili nel giro di 6 mesi...ma questo sarebbe niente in confronto alla sensazione di essere una barca alla deriva senza ragioni di vita...e alla consapevolezza di non avere nessuno con cui poter condividere quello che sento...devo andare a letto ...sveglia alle 5.30...e spero di dormire...tornerò domani per raccontare la mia storia...spero di essere accolta...spero che raccontare mi aiuti e aiuti ch sta provando questo dolore....grazie ...buonanotte...a presto ...
  • Viki Ders
    set 29

    cos penso? che sto male, mi sono fatta del male da sola, ho peccato di presunzione, che a distanza di 9 anni, essendo io diversa, lo avrei potuto legare a me, non so perché ne ho sempre provato un'attrazzione strana, forte, una carica sessuale diversa, ma lui è sempre lo stesso, anzi piu' agguerrito di prima, e fattore non secondario, sembra ancora legato alla ex, che spero abbia ritrovato, grazie a me, da potermi liberare definitivamente, per il resto della mia vita. spero solo di non doverne sapere piu' niente, mai piu', che almeno questa volta da lassù mi aiutino.Non voglio mai piu' sapere nulla di lui, da vivo o morto. In fondo non è chiedere tanto. sono solo disperata, la mia solitudine, non accenna ad abbandonarmi, essere sempre single, ed attrarre solo morti di sesso, mi ha decisamente sfiancata. Vorrei tanto una persona al mio fianco e stare bene. Non so com'è!
  • Tiziana Germani
    set 11

    Buonasera a tutti...volevo condividere con voi la mia storia durata purtroppo ben dodici anni e finita il primo di settembre con uno scarto da parte mia ma ovviamente manipolato da lui...essendo una storia davvero pesante (carcere,malattia,ospedale...) chiedo il permesso perché avrei un gran bisogno di sentirmi compresa in questo momento per me così terribile ma allo stesso tempo temo sia un po' "forte" pur tacendo per pudore e rispetto la parte riguardante la violenza fisica...grazie se mi si consente ed un abbraccio a tutte voi...